GIOVANILI
U18 Elite
Giornata
Giornata 1 03/10
18:30
Legnano Basket 78 Apri 59 Virtus Cornaredo
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Ciak si gira! Dopo un mese esatto di allenamenti e amichevoli, i cavalieri del nuovo coach legnanese Arosio iniziano l’avventura del campionato Elite Under18. Avversari il gruppo ’99 di Cornaredo allenati dall’ex coach Legnanese (sponda Virtus) Cozzi. Primo quarto al fulmicotone per i nostri che, complice una difesa un po’ lasca degli avversari, permette a Bongiorno e Leotta di colpire con rapidi contropiedi e su seconde opportunità. Complice lo spirito offensivo raggiunto e il sopraggiunto limite di falli, anche i nostri non eccellono sul versante difensivo e il primo quarto si chiude sul parziale di 27 a 19. Nel secondo (15-13) e terzo quarto (16-13) la regia di Gegra e Barbieri permettono di controllare il ritmo della partita ma la migliore compattezza di Cornaredo non consente ai nostri di mettere la freccia e staccare definitivamente gli avversari. Solo nell’ultimo periodo le bombe e l’esperienza di Bianchi chiudono la partita sul 78 a 59. Buona la prima! Arosio: “Sono contento per la vittoria perché permettere di darci fiducia e migliorare lo spirito del gruppo. Siamo una squadra nuova, con tanti innesti e che dobbiamo migliorare ancora tanto, partita dopo partita.”
Giornata 2 11/10
17:30
Kor San Giuliano 76 Apri 59 Legnano Basket
Palazzetto - Via Gogol - SAN GIULIANO MILANESE (MI)
Nella seconda giornata del campionato, giochiamo in quel di San Giuliano contro una squadra desiderosa di rifarsi della sconfitta nella prima di campionato. I nostri arrivano dopo una buona settimana di allenamenti e fiduciosi dopo un positivo esordio casalingo. Gardenghi & Co partono con buone iniziative, ma canestri facili e veloci contropiedi vanno di pari passo a banali errori offensivi e distrazioni difensive. Gli avversari rimangono attaccati e il primo quarto si chiude sul 16 pari. Nel secondo quarto la storia non cambia, pare evidente che possiamo fare di più ma gli avversari prendono fiducia e la partita diventa un po’ confusionaria. Nella bagarre ne usciamo con le ossa rotte (10 palle perse di squadra) e rimaniamo a galla grazie alla verve offensiva di Leotta (24 punti per lui alla fine). Nella ripresa il buio per i ragazzi legnanesi. San Giuliano fa la sua partita, alterna qualche giro di zona, ma i demeriti sono tutti tra i biancorossi che perdono fiducia e aggressività, permettendo ai locali di mettere prepotentemente le mani sulla vittoria (76 a 59 il finale). Tamborini: “Una brutta sconfitta, che non rispecchia il buon lavoro fatto in settimana. Se vogliamo vincere bisogna necessariamente cambiare atteggiamento, a partire dallo spirito dei ragazzi, entrare in palestra sempre con il sorriso, divertirsi e avere fiducia nelle proprie qualità, in quelle dei compagni e dello staff.”
Giornata 3 17/10
18:30
Legnano Basket 60 Apri 64 Bernareggio 99
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Nella terza giornata, ospitiamo il gruppo U18 di Bernareggio, in un derby di sponsor tecnico. Il messaggio ai ragazzi è chiaro: non siamo la squadra scialba che si è vista a San Giuliano, ma solo in campo possiamo dimostrarlo. Gli avversari partono forte attaccando bene l’area ma un ottimo 3 su 4 dalla lunga distanza ci tengono incollati per il 13 a 15. Nel secondo quarto sale in cattedra Lollo Bianchi con una prestazione monstre (1/1 da 2, 4/4 da 3, 1/1 TL per 15 punti in 6 minuti), il gioco è più fluido e la difesa fa il suo dovere, ma i brianzoli non mollano si va negli spogliatoi sul 30 a 25 per noi. Al rientro dagli spogliatoi però qualcosa cambia, Bernareggio mette il lucchetto all’area, i nostri non sono così precisi dal perimetro e grazie alla precisione dalla linea della carità gli avversari rimettono il naso avanti. Nell’ultimo quarto regna l’equilibrio, ma Legnano gioca comunque un buon basket, soccombendo solo un po’ sull’ 1c1 per la maggior fisicità degli altri; un fischio decisivo premia gli ospiti che chiudono sul 64 a 60. Clementi: “Finalmente una reazione d’orgoglio. Peccato per il risultato finale ma la partita di oggi ha dimostrato che il gruppo c’è e sta crescendo, dentro e fuori il campo. Ora però dobbiamo essere più cinici e concretizzare.”
Giornata 4 20/10
21:00
Basket Lecco 77 Apri 70 Legnano Basket
C.S. ''Bione'' - Via B. Buozzi 38 - LECCO (LC)
Legnano va a Lecco consapevole del percorso di crescita che sta seguendo e incontrando una squadra molto forte ma ancora relegata a 0 vittorie dopo le prime due uscite. Le due compagini hanno due fisionomie molto differenti: gli avversari hanno molto più fisico e ruoli definiti, mentre i nostri sono decisamente più interscambiabili. La chiave per scardinare il PalaBione è quindi quella di sfruttare la maggiore dinamicità dei nostri e di supportare in difesa con la squadra alcuni mismatch che appaiono evidenti. Nei primi due quarti non riusciamo completamente ad interpretare le volontà dell’allenatore, in attacco pungiamo con Crespi e Leotta, ma dietro concediamo troppo e le maggiori percentuali dalla lunetta per gli avversari ci mandano negli spogliatoi sotto di 11 (20-19 e 24-14 i parziali per i nostri avversari). Il rientro in campo è però arrembante per i nostri cavalieri, le sfuriate di Gegra e Gardenghi ci permettono di raggiungere in un amen gli avversari sulla parità e farci stare in partita per buona parte del periodo. Nella frazione finale però la partita diventa più ruvida e Lecco ha il merito di far valere i chili e i centimetri in più nelle azioni cruciali, per il 77 a 70 finale. Arosio: “Non sono dispiaciuto per la prestazione dei ragazzi, peccato solo non essere premiati totalmente per la buona pallacanestro che abbiamo a tratti mostrato in questa partita. Lecco è una squadra tosta ma noi abbiamo dimostrato che quando attacchiamo e difendiamo in coesione e con la testa, possiamo vincere con tutti”
Giornata 5 31/10
18:30
Legnano Basket 46 Apri 67 Erba
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Nessun Commento
Giornata 7 14/11
18:30
Legnano Basket 68 Apri 82 Campus Varese
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Nessun Commento
Giornata 8 21/11
18:30
Legnano Basket 49 Apri 47 Vittuone
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Partita con sapore di rivincita quella contro Vittuone, visto che le due compagini si sono giocate lo scorso anno lo spareggio per le finali provinciali. Gli ospiti partono forte, ma la tensione per il risultato ha la meglio sulla qualità e i primi due quarti sono piuttosto sterili per i nostri che alla fine del primo tempo mettono a segno solo 18 punti, con Gardenghi e Persico che portano avanti la carretta per i nostri (23 a 18 per Vittuone). La tensione è palpabile anche sulle panchine, i due coach tentano di infondere fiducia nei propri giocatori ma le percentuali la dicono tutta di come la fase difensiva abbia di gran lunga la meglio su quella offensiva. Nella ripresa è Bianchi a trascinare alla carica i nostri ma la “illegale” percentuale ai liberi dei nostri non ci permette di portare a casa con anticipo la partita, Vittuone rimane con il naso avanti fino alle bombe della premiata ditta B&B (Bongiorno e Bianchi) che ricuciono lo svantaggio e ci danno il meritato vantaggio. Nella bagarre finale è ancora Gardenghi abile a recuperare ogni palla vagante e rimbalzo, mentre un inopportuno tecnico alla panchina avversaria sancisce la vittoria finale per 49 a 47.
Giornata 9 25/11
19:45
Urania Milano 80 Apri 71 Legnano Basket
Palestra - Ist. Zaccaria - Via della Commenda, 3 - MILANO (MI)
Nessun Commento
Giornata 10 05/12
18:30
Virtus Cornaredo 72 Apri 80 Legnano Basket
Palazzetto - Via dello sport (ang. V.le della Repubblica,1) - CORNAREDO (MI)
Prima di ritorno del campionato U18 Elite, con i nostri che ripartono con il chiaro obiettivo di dimostrare che il buon lavoro in palestra ha chiuso il gap con le compagini incontrate. Avversario la squadra di Cornaredo che, nonostante la posizione in classifica, ha mostrato tutto il suo valore nelle ultime uscite. I padroni di casa partono in quarta, aprono con un +8 che non lascia alibi. Dal rientro dopo un minuto di sospensione chiarificatore, un mini parziale da 6 a 0 riequilibra il punteggia di una partita che stancamente si trascina al 16 a 13 per Cornaredo del 10’. Legnano dimostra di avere una squadra più profonda e con in primi cambi i nostri prendono fiducia e mettono il naso avanti, merito di Giunta e dell’ex Malabarba (32 a 31 per noi all’intervallo). Nel secondo tempo salgono in cattedra Bianchi, mortifero dalla lunga, e Gegra abile a dettare i tempi della squadra. Legnano sfiora la doppia cifra di vantaggio ma Cornaredo rimane sempre in partita; la zona e il tiro da tre tengono gli avversari incollati fino al 38’imo. Il canestro di Barbieri, abile a leggere un uscita dai blocchi, permette di realizzare il più semplice dei canestri e chiudere la partita. Arosio: “Ripartiamo con una vittoria come abbiamo iniziato e ora abbiamo tre partite toste prima di Natale. Ancora una volta abbiamo tenuto in partita gli avversari per nostri errori, palle perse e una difesa non sempre efficace. Dobbiamo ridurre questi difetti se vogliamo vincere le prossime partite.”
Giornata 11 12/12
18:30
Legnano Basket 73 Apri 57 Kor San Giuliano
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
I nostri cavalieri nella seconda di ritorno si trovano ad ospitare la squadra di San Giuliano che, nel girone di andata, è stata la squadra che ci ha messo in maggiori difficoltà. La partita inizia con le due squadre che lasciano la difesa negli spogliatoi, la pressione è nulla e le percentuali di tiro stratosferiche (25 a 20 il finale di quarto) con Bianchi e Malabarba e menare la danza. Nel secondo quarto gli avversari cambiano ritmo,e i soliti Mangiatordi e Dell’Ova a pungere dal perimetro, mentre i nostri non riescono a trovare la quadratura e in attacco siamo sterili; il parziale di 19 a 10 per gli avversari manda le squadre negli spogliatoi con 4 punti da recuperare. Nel secondo tempo la svolta: i nostri mostrano una maggior fame, coraggio e fiducia, ingredienti con i quali riescono a giocare un terzo quarto perfetto (25 a 13) riuscendo a concretizzare e caricare gli altri di falli. Nell’ultimo periodo è Gardenghi a spadroneggiare, in difesa a rimbalzo e in versione assistman in attacco, e i nostri si aggiudicano con merito la partita per 73 a 57. Arosio: “Sono molto contento della prestazione dei ragazzi. Alla lunga stiamo dimostrando anche nel weekend il buon lavoro che facciamo in settimana. La partita di oggi ha mostrato il nostro valore e spero serva a dare a tutto il gruppo maggior fiducia nei nostri mezzi. Avanti così…”
Giornata 12 15/12
21:30
Bernareggio 99 52 Apri 60 Legnano Basket
Palestra Comunale - Via Petrarca, 1 - BERNAREGGIO (MB)
Appena 3 giorni dopo la vittoria interna, ci aspetta una bella trasferta in quel di Bernareggio. Le due squadre si specchiano non solo nelle divise (stesso sponsor tecnico) ma anche nell’atteggiamento con cui entrano in campo; ne esce una bella partita, le due compagini che si affrontano a viso aperto con Gegra e Leotta per noi e Sala per gli avversari che arroventano le retine. Ma il 23 a 21 per la squadra di Tassi, piace più al pubblico che ai due coach. Chiari i messaggi da entrambe le panchine ad una maggior attenzione dietro: la partita diventa più ruvida, le aree intasate e la tensione in crescita. Giunta fa da ottima spalla in cabina di regia e Fogù raccoglie importanti rimbalzi. Il risultato dell’intervallo lungo riflette esattamente l’equilibrio in campo: 32 pari. Nella ripresa, Arosio catechizza i suoi ad un atteggiamento positivo al rientro dagli spogliatoi, soprattutto nel terzo quarto dove all’andata abbiamo regalato la partita agli avversari. In campo le due squadre si equivalgono in quasi tutti i fondamentali di gioco tranne uno che ci consegna la vittoria: il tiro dalla lunetta. Un misero 30% di Bernareggio contro un, comunque modesto, 17 su 27 per noi, sancisce il risultato finale di 60 e 52 per i nostri cavalieri. Clementi: “Bravi noi. La fiducia che continua a crescere all’interno del gruppo ci porta a fare bene soprattutto nei momenti chiave della partita. Non sono poche le situazioni dove facciamo scelte sbagliate in attacco o non siamo solidi in difesa, ma questo atteggiamento ci sta dando sempre più concretezza e i risultati lo stanno confermando.”
Giornata 13 22/12
21:15
Legnano Basket 75 Apri 67 Basket Lecco
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Nessun Commento
Giornata 14 23/01
19:00
Erba 74 Apri 66 Legnano Basket
PalaErba - Via C. Battisti, 14 - ERBA (CO)
Nessun Commento
Giornata 16 26/01
21:00
Campus Varese 65 Apri 69 Legnano Basket
C.S. Campus - Via Pirandello 31 - VARESE (VA)
Legnano va in trasferta in quel di campus con l'obiettivo di prendere i due punti necessari alla qualificazione e possibilmente ribaltare la differenza canestri dell'andata. Ne esce un primo quarto dai ritmi molto alti, con i due allenatori decisi a chiedere il tutto ai propri giocatori facendo ricorso a frequenti avvicendamenti in campo. Varese ci sovrasta sicuramente per la maggior fisicità, i nostri devono fare di necessità virtù, cercando di essere più concreti dal perimetro e di limitare la forza a rimbalzo degli avversari. Il primo quarto si chiude 23 a 15 per noi, frutto di migliori percentuali dal campo e dalla lunetta. Nel secondo quarto Varese cerca di far valere i propri muscoli, tira con percentuali molto basse, ma riesce sempre a raccogliere seconde o triple chance. I nostri perdono per un po' il bandolo della matassa, ci limitiamo a colpire con gli esterni e perdiamo un po' la serenità dei giocatori in campo, cosa che ha contraddistinto la crescita del gruppo in queste ultime partite. Perdiamo 12 a 15 il terzo quarto e Varese inizia la ripresa a spron battuto, chiude il gap e mette il naso avanti. La paura è quella di ripetere la gara dell’andata, dove un terzo quarto deleterio aveva buttato alle ortiche una buona prestazione. Leotta e Bongiorno chiudono lo strappo e si va all'ultimo quarto con i nostri avanti di cinque. L'ultima frazione sembra la fotocopia della precedente, con i ragazzi che sentono la tensione; Varese continua a mettere pressione a tutto campo in difesa, i nostri concretizzano con facili canestri in contropiede o con palloni lasciati agli avversari. Andiamo sul +9 ma quando alimentiamo qualche speranza di ribaltare l’andata, riapriamo la partita con un filotto di errori dalla lunetta sul fallo sistematico degli avversari. Poco male, vinciamo per 69 a 65 e torniamo a casa con la consapevolezza che quello delle ultime uscite è il reale valore del nostro gruppo.
Giornata 17 06/02
17:30
Vittuone 46 Apri 57 Legnano Basket
C.S. S. Pertini - Via S. Pertini - VITTUONE (MI)
Nessun Commento
Giornata 18 13/02
18:30
Legnano Basket 90 Apri 81 Urania Milano
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
I nostri cavalieri, archiviata la pratica di qualifica alla successiva fase Silver, incontrano per l’ultima partita del girone la squadra di Milano Urania. Seppur questa partita non ha fini per la classifica perché anche gli avversari sanno già il loro destino, entrambe le compagini, che si sono già incontrate 2 volte quest’anno fra amichevoli e campionato, si vede che hanno tanta voglia di fare bene, per non perdere i l ritmo in n vista della seconda parte della stagione. I nostri arrivano dopo una decina di giorni dall’ultima e vittoriosa gara a Varese con qualche acciacco e allenamenti a ranghi ridotti. Il primo tempo fila via liscio, Gardenghi spadroneggia in area con rimbalzi e palle recuperate e Gegra e Bianchi si scambiano i comandi in cabina di regia. Le ampie rotazione da entrambe le parti tengono il ritmo della partita molto alto, con i giocatori di entrambe le maglie che si prodigano più nella fase offensiva che in difesa. I parziali di 21-18 e 19-19 mandano i nostri nello spogliatoio sul +3. Arosio catechizza i nostri ad una maggiore attenzione di dietro. Detto fatto, chiudiamo i ranghi e lasciamo ad Urania solo 11 conclusioni dal campo per un parziale lampante di 20 a 13. Nell’ultimo quarto, i numerosi cambi e le difese a zona premiano ancora una volta l’attacco. Giunta colpisce ripetutamente dall’arco e tutti i ragazzi vanno a referto per il 90 a 81 finale. Arosio: “Sono molto contento per come abbiamo giocato il girone di ritorno (7V 1P). Sicuramente il lavoro in palestra ha pagat, ma ora dobbiamo concentrarci di più per non far realizzare 80 punti agli avversari”
Silver
Silver 2 10/03
21:00
Brembo BK Mozzo 77 Apri 88 Legnano Basket
Palazzetto dello Sport - Via Verdi, 1 - MOZZO (BG)
Finalmente dopo la pausa per l'organizzazione della nuova fase, si riparte a giocare. Il timore è quello di aver perso il ritmo e l'agonismo del basket giocato, ma l'obiettivo rimane quello di continuare il filotto di sette vittorie su otto ottenuto nel ritorno della prima parte del campionato. Nella prima giornata incontriamo la squadra di Mozzo; il nostro staff non conosce le caratteristiche individuali o di come gioca la squadra avversaria ma cerca di inquadrare i nostri ragazzi su quali potrebbero essere i loro punti di forza che ci metteranno in difficoltà. Mai previsione fu più azzeccata. Mozzo entra in campo mostrando un atteggiamento molto positivo, in grado con il fisico e l'agonismo di essere pericolosi in attacco. Gegra coordina la regia, Fogu mette pericolosità in attacco e Ghiraldini centimetri in difesa. Le ottime cose mostrate offensivamente vengono però vanificate da una difesa di squadra molle, incapace di tenere gli uno contro uno e di dare con le rotazioni solidità agli aiuti difensivi. Quello che per il pubblico appare una partita spumeggiante (48 a 45 per noi all’intervallo) agli occhi dei due allenatori appare come una serie di imprecisioni su ambo i fronti. Nel break lungo Arosio stimola i nostri ragazzi a mettere più concentrazione dietro e il cambio di approccio si fa subito vedere. Legnano vince la terza frazione 24 a 12 e sfiora nell'ultimo quarto il +20. Bianchi e Crespi bruciano le retine ma il merito è di tutti in difesa. Quando la partita sembra filare via liscia verso il 40imo, un netto calo di concentrazione riavvicina Mozzo ma, ben per noi, il tempo è troppo poco. Arosio: “Sono contento per la vittoria che fa sicuramente sempre morale, ma la partita di oggi ha sicuramente dimostrato qual è il lavoro del quale dobbiamo concentrarci a partire dal prossimo allenamento. Se subiamo 77 punti vincere diventa molto difficile se le cose non girano bene come oggi.”
Silver 3 17/03
21:15
Legnano Basket 64 Apri 57 Seriana Alzano
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Con la seconda partita giocata (in realtà sarebbe la terza giornata) del girone silver, i nostri cavalieri inaugurano un filotto di quattro partite in casa giocando contro Seriana Alzano. Causa alcune defezioni dell'ultimo minuto, siamo costretti ad andare in panchina con 11 giocatori ma sereni e fiduciosi dell'apporto di tutti al contributo della squadra. Il primo quarto inizia nel modo migliore, con i nostri guidati da Gegra e Crespi capaci di attaccare bene l'area e Malabarba nel dare pericolosità dal perimetro. Gli avversari tuttavia non demordono, nonostante ben 11 palloni persi sono in grado di tenere la loro squadra attaccata con buone percentuali da due (18-15). Nel secondo quarto Alzano chiude bene l'area mettendosi a zona, difesa che i nostri hanno difficoltà a scardinare visto che non riusciamo ad avere buone percentuali da tre e non abbiamo la necessaria pazienza per attaccare gli spazi in area. Andiamo in difficoltà, subiamo la fiducia crescente degli avversari e perdiamo la seconda e terza frazione (9-13 e 13-17) subendo anche un passivo in doppia cifra. Coach Arosio è costretto a sfruttare a pieno tutti i time out a disposizione, disegna nuovi giochi e consigli su come attaccare la difesa avversaria. Basket Seriana cala dal punto di vista fisico mentre i nostri ragazzi alzano il ritmo in difesa, ripartono con veloci contropiedi e caricano di falli la squadra ospite. Riportata la situazione in completo equilibrio, dopo alcune azioni dove le due compagini provano a mettere il naso avanti ma vengono subito recuperate, ci pensa “Sancho Vale” Giunta a mettere nel freezer la partita con un perentorio 3 su 3 dalla lunga distanza che taglia le gambe ad Alzano e ci regala una vittoria bella ma sofferta. Clementi: “Ottima vittoria, è da settimane che lavoriamo sulla difesa e proprio questo fondamentale ci ha aiutato quando le cose sembravano andare storte. Un grande complimento tutti i ragazzi perché stanno dimostrando in allenamento e in partita impegno e caparbietà, non mollando nei momenti di difficoltà”
Silver 4 24/03
21:15
Legnano Basket Apri Campus Varese
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Nessun Commento
Silver 1 02/04
18:30
Legnano Basket Apri Pall. Alto Sebino
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Nessun Commento
Silver 5 07/04
21:15
Legnano Basket Apri Kor San Giuliano
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Nessun Commento
Silver 6 14/04
21:20
Bernareggio 99 Apri Legnano Basket
Palestra Comunale - Via Petrarca, 1 - BERNAREGGIO (MB)
Nessun Commento
Silver 7 23/04
17:00
Legnano Basket Apri Treviglio
TWS Arena - Via per Legnano, 1 - CASTELLANZA (VA)
Nessun Commento
Silver 8 30/04
18:30
Pall. Alto Sebino Apri Legnano Basket
Palestra - 'A. Romele' - Via Caduti Del Lavoro - PISOGNE (BR)
Nessun Commento
Silver 9 07/05
18:30
Legnano Basket Apri Brembo BK Mozzo
PalaDante - Via M. D'Azeglio, 86 - LEGNANO (MI)
Nessun Commento
Silver 10 11/05
21:30
Seriana Alzano Apri Legnano Basket
Palestra Comunale - Piazza Papa Giovanni Paolo II - ALZANO LOMBARDO (MI)
Nessun Commento
Silver 11 17/05
21:00
Campus Varese Apri Legnano Basket
C.S. Campus - Via Pirandello 31 - VARESE (VA)
Nessun Commento
Silver 12 24/05
20:45
Kor San Giuliano Apri Legnano Basket
Palazzetto - Via Gogol - SAN GIULIANO MILANESE (MI)
Nessun Commento
Silver 13 02/06
21:15
Legnano Basket Apri Bernareggio 99
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Nessun Commento
Silver 14 11/06
18:00
Treviglio Apri Legnano Basket
Palestra Comunale - (Gatti) - Via Rossini, 8 - TREVIGLIO (BG)
Nessun Commento


ROSTER
Num. Nome Anno
3 Rasset Luca 1998
4 Crespi Matteo 1999
5 Gegra Alberto 1998
6 Bianchi Lorenzo 1998
21 Bongiorno Daniele 1998
22 Fogù Daniele 1999
23 Leotta Tommaso 1998
24 Gardenghi Matteo 1998
25 Porrati Gabriele 1998
26 Ghiraldini Jacopo 1998
68 Malabarba Nicholas 1999
70 Barbieri Luca 1998
71 Giunta Valerio 1998
72 Persico Davide 1998
Allenatore Arosio Filippo
Assistente Clementi Andrea
Accompagnatore Ghiraldini Massimo
Accompagnatore Persico Fabrizio


CLASSIFICA
Giornata
# Squadra Pu Pct Gi
1 Erba 30 0.937 16
2 Basket Lecco 22 0.687 16
3 Campus Varese 20 0.625 16
4 Legnano Basket 18 0.562 16
5 Kor San Giuliano 16 0.500 16
6 Bernareggio 99 14 0.437 16
7 Urania Milano 12 0.375 16
8 Vittuone 8 0.250 16
9 Virtus Cornaredo 4 0.125 16
 


Silver
# Squadra Pu Pct Gi
 


PARTNERS


SITE MAP
CREDITS
Copyright 2015 Legnano Basket Knights Powered by Torre Informatica srl
Errore createMenu: Sintassi non corretta in prossimità della parola chiave 'DEFAULT'.